Blog: http://redline3.ilcannocchiale.it

Auguri di una Pasqua serena

 

                                                    C.D. Friedrich


Imbrattai di colpo la carta dei giorni triti spruzzandovi colore  da un bicchiere                                                          su un piatto di gelatina mostrai
gli zigomi sghembi dell'oceano.
Sulla squama di un pesce di latta
lessi gli inviti di nuove labbra.
Ma voi
potreste
suonare un notturno
su un flauto di grondaie?
 MAJAKOVSKIJ

Pubblicato il 6/4/2007 alle 20.8 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web