Blog: http://redline3.ilcannocchiale.it

thoughts


Amore perdonami: sono brutale e vorrei ungerti d’olio,
ti perseguito e vorrei
che davanti a te io fossi un tappeto,
ti amo e mi recludo nel mio silenzio,
ma ho paura, paura di me stessa,
di questi gigli orrendi di fame e di fango
che crescono nella mia mente.
 Alda Merini

.......meglio affidare ad altri  parole che traducono i miei pensieri

Pubblicato il 18/4/2007 alle 8.55 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web